Un’allergia di salsa di pomodori nei bambini

Ci sono quattro concetti da tenere a mente per quanto riguarda le allergie alimentari, secondo Princeton University Dining Services: evasione, educazione, consapevolezza e preparazione. Se il bambino ha un’allergia di salsa di pomodori, la tua consapevolezza del problema è il primo motivatore che può richiedere di educare se stessi su questa condizione. L’istruzione aumenterà la vostra consapevolezza di fattori che possono innescare una risposta allergica e vi permetterà di prepararsi meglio per situazioni in cui potrebbero verificarsi reazioni allergiche.

Pomodori

Il nome scientifico per il pomodoro è Lycopersicon esculentum. I pomodori sono botanicamente legati alle patate – sono entrambi membri della famiglia di piante da frutto. I bambini che hanno allergie al pomodoro possono essere allergici alle patate pure. Secondo il sistema sanitario Beaumont, i pomodori maturi hanno una concentrazione più elevata di allergeni rispetto ai pomodori inesplosi.

Sintomi

L’allergia di salsa di pomodori può causare sintomi comuni a molti tipi di allergie, come un rash cutaneo prurito, nausea, vomito, costrizione delle vie aeree, respiro affannoso e gonfiore della bocca, della lingua e delle labbra. In quelli con allergie di salsa di pomodoro, questi sintomi appaiono tipicamente entro 45 minuti dal consumo di pomodori. Uno studio nell’edizione di marzo-aprile 2002 di “Allergy and Asthma Proceedings” afferma che gravi reazioni allergiche ai pomodori sono rari, nonostante il consumo diffuso di pomodori.

Diagnosi

Un medico fa una diagnosi di allergia al pomodoro, prendendo la storia medica del bambino e osservando i sintomi. Se si sospetta un’allergia al pomodoro, può essere condotta una prova diagnostica. Questo test comporta l’assunzione di sangue dal bambino, quindi l’elaborazione in un laboratorio per rilevare la presenza di anticorpi agli allergeni di pomodori. I risultati della prova possono arrivare velocemente come 24 ore.

avvertimento

Se il bambino ha una grave sensibilità allergica alla salsa di pomodoro, può essere a rischio di shock anafilattico. Lo shock anafilattico a causa di allergie alimentari colpisce circa un milione di persone negli Stati Uniti ogni anno e può essere fatale. I sintomi dello shock anafilattico includono difficoltà respiratorie, costrizione delle vie aeree e incoscienza che si verificano tra i 5 ei 15 minuti dopo l’esposizione all’allergene. Prendi immediatamente il tuo bambino in un pronto soccorso se sospetti che sta vivendo uno shock anafilattico.

Se il bambino è allergico alla salsa di pomodoro, può essere sensibile anche al lattice. Uno studio pubblicato in “Allergia” nel 2001 ha esplorato la cross-reattività di allergeni di pomodoro e lattice in un gruppo di 40 bambini e giovani adulti con allergie al pomodoro. Consultare il medico se sospettate che il bambino possa avere più sensibilità allergica.

considerazioni