Una stuoia per esercizi che è buona per la corda di salto

Il rumore familiare di corda che vola attraverso l’aria e il tick ritmico mentre schiaffeggia la terra ricorda ricordi dei parchi giochi d’infanzia. Al di fuori della classe del gym, la corda di salto è un esercizio plyometrico adatto a tutte le età e ai livelli di esperienza. Migliora l’agilità, il coordinamento e richiede molto poco per iniziare. Proteggere le ginocchia e le caviglie è particolarmente importante per gli adulti. Sia che stiate lavorando in palestra o in casa, lanciate un tappetino per un piccolo cuscino aggiuntivo: le ginocchia ti ringrazieranno.

La tua superficie di salto fa il mondo della differenza, non solo per le tue articolazioni, ma anche per la facilità del tuo salto e la longevità della tua corda. Le superfici dure come il calcestruzzo e il cemento sono dure sulle ginocchia e sulle caviglie e causano che la tua corda si consumi prematuramente. I tappetini di esercizio di qualità forniscono il cuscino necessario per rendere il vostro allenamento salto sicuro e confortevole. Le stuoie sono abbastanza economiche rispetto ad altre attrezzature per il fitness. Visita un negozio di articoli sportivi per provare diverse tappetini per trovare quello che ti senti bene.

Le capacità di assorbimento degli shock delle tazze di esercizio variano a seconda dello spessore e del materiale della stuoia. Le stuoie di Pilates e yoga sono tra i più sottili stuoie disponibili. Questi tappeti non vengono utilizzati per l’esercizio ad alto impatto, quindi le loro capacità di assorbimento degli urti sono minime e non sono una scelta ideale per la corda di salto. Tappetini fitness con almeno 1/2 pollici di ammortizzatore forniscono assorbimento degli urti e aumentano lo spessore fino a 2 pollici in modelli professionali. Questi stuoie sono buone per la corda di salto ma sono grandi e ingombranti, non ideali per uso domestico a causa di problemi di stoccaggio. I tappetini di schiuma interlocking forniscono un ottimo ammortizzatore per le articolazioni e sono più facili da immagazzinare poiché sono più piccole in dimensioni e si bloccano insieme per facilitarne l’uso.

Per proteggere correttamente le ginocchia e le caviglie, non è sufficiente avere una buona tappetino d’esercizio. Indossate sempre scarpe di sostegno mentre saltate. Ace Fitness raccomanda cross-trainers o scarpe da aerobica. Scegli una coppia con abbondanza di imbottitura sulla sfera del piede e un piedino rinforzato per impedire loro di uscire prematuramente. Poiché ti metterai sulle palle dei piedi per prevenire lesioni, queste zone delle scarpe ottengono la maggior parte delle usure. Qualsiasi tipo di scarpe da indossare per attività ad alto impatto come il basket o l’esecuzione sono buone per la corda di salto.

Riscaldare con cinque minuti di calisthenics prima di iniziare a saltare la corda. Le prese di salto, la passeggiata veloce o il jogging seguiti da alcuni minuti di stretching contribuiranno a caldo e allentare i muscoli per prevenire lesioni durante il salto della corda. Stretch ancora dopo l’allenamento, concentrandosi sui tuoi vitelli, i quadricipiti, le spalle, i lati posteriori, i bicipiti e i tricipiti. Raffreddamento e raffreddamento in modo corretto, combinato con scarpe di sostegno e un tappetino d’esplorazione assorbente vi aiuterà ad assicurare un allenamento sicuro e piacevole di salita in corda.

Importanza di una buona superficie

Tipi di stuoie

Le scarpe giuste

Prevenzione delle lesioni