Soda di dieta e digiuno per i test del sangue

I livelli di alcune sostanze nel sangue variano sostanzialmente, a seconda di quando e cosa hai ultimato mangiato. Per controllare la variabilità introdotta dall’alimentazione, è necessario digiunare per un determinato numero di ore prima di determinati esami del sangue. Anche se la maggior parte della soda di dieta è priva di calorie, non si dovrebbe bere soda di dieta o qualsiasi altra bevanda tranne l’acqua al digiuno per i test del sangue.

Non solo acqua colorata

Molte persone pensano erroneamente alla soda di dieta come nient’altro che colorata, acqua carbonata perché è zucchero e grasso e non contiene calorie. La soda di dieta comunque contiene molte sostanze. Un elenco parziale di ingredienti in alcuni marchi leader di soda di dieta include caffeina, acido lattico, citrato di potassio, benzoato di potassio, acido fosforico, aspartame, acesulfame potassio, fosfato monosodico, olio vegetale brominato, gomma di carrube, E colori. Queste sostanze possono provocare cambiamenti nelle sostanze chimiche del sangue, modificando i risultati del test del sangue a digiuno.

Interpretazione di prova

Quando hai il sangue, il medico riceve un rapporto che include il risultato del test e la gamma normale del laboratorio per il test. Per i test del sangue che richiedono la preparazione rapida, la gamma normale si applica solo allo stato di digiuno. La bevanda della bevanda di dieta inibisce il risultato del test del sangue perché non è un valore di digiuno. Se si sbaglia a bere la soda di dieta quando si suppone che sta digiosando, chiamare l’ufficio del medico o il laboratorio del sangue. Probabilmente dovrai ripianificare il test del sangue.

Preparazione per un test di sangue a digiuno

Molti test sul sangue non richiedono la preparazione. Se il medico pianifica per un test di sangue a digiuno, tuttavia, è importante non mangiare o bere niente di diverso dall’acqua per il tempo specificato, che va in genere da otto a 14 ore. Non bevi soda dietetica, acqua di vitamina, caffè o tè durante il tuo veloce. Non dovresti masticare la gomma né usare menta al seno durante il tuo veloce. Evitare di fumare durante il digiuno per una prova del sangue. La maggior parte dei medici raccomanda di non esercitare la mattina prima della raccolta del tuo sangue digiuno. I laboratori tipicamente programmano la raccolta dei test di sangue a digiunare al mattino per evitare un lungo ritardo prima di poter consumare la prima colazione. Se prende normalmente la medicina per via orale la mattina, chiedi al medico se prenda il farmaco come al solito.

Test che richiedono il digiuno

Diversi test comuni sul sangue richiedono di velocizzare prima della raccolta del campione. Gli esempi includono uno zucchero nel sangue a digiuno, un test di tolleranza al glucosio, un livello di colesterolo e trigliceridi e un pannello lipidico, noto anche come un pannello di lipoproteine. Meno comuni i test del sangue, come un livello di insulina, richiedono anche il digiuno prima della raccolta. Se avete domande sul test di sangue a digiuno, chiamare l’ufficio del medico o il laboratorio di prova.