Sei in grado di cantare dopo che i denti vengono estratti?

L’estrazione dei denti può essere un processo doloroso per chiunque, ma se canti per la cena o solo per piacere, la tua capacità di colpire le note corretta sarà influenzata subito dopo l’intervento chirurgico. Se siete preoccupati di tornare alla tua ex chanteuse self, il tuo dentista vi raccomanderà quanto potete riprendere a cantare. Se stai avendo un intervento chirurgico o un’estrazione più grave, prendere in considerazione un chirurgo orale e maxillofacciale che possa avere esperienza con attori e cantanti professionisti.

Riduci le attività

Se si dispone di un dente standard di estrazione o di un intervento chirurgico, è necessario evitare attività vigorose fino a 24 ore. Mentre il canto non si qualifica come attività fisica vigorosa, il dolore del sito estrattivo vi impedirà di aprire la tua bocca molto ampia, meno di cantare. Parlare eserciterà sufficientemente le labbra e la mascella e ridurre al minimo il dolore quando si riprende a cantare dopo che sono passate 24 ore. Non essere allarmato se non stai colpendo perfettamente le note quando si inizia a cantare di nuovo. Fintanto che la mascella non è in grado di aprire quanto è ampia, e nella forma richiesta per una particolare nota, non è possibile creare la bella musica che intendi. Finché un’infezione non si inserisce, il canto può effettivamente contribuire a ridurre in modo più rapido il dolore nella mandibola.

Esercitate la bocca e la mascella

Provate a cantare una canzone corta ma semplice, forse una canzone da ninna o canzone per bambini, in quanto sposterà i muscoli dolorosi e velocizza il processo di guarigione. Mentre non farà male alla tua bocca o al sito di estrazione, un lungo canto sarà doloroso fino a una settimana. Se sei scoraggiato dal suono delle note, prova a sussurrare le parole, che eserciteranno la bocca, ma non essere così sconcertante. Continuare a parlare quando non si sta cantando per garantire che la mascella non si irrigidisca dalla mancanza di utilizzo.

Cura post-estrazione

Tenere i cuscinetti della garza dopo l’estrazione in posizione per un’ora e quindi scartarli. Se il sanguinamento persiste, continuare a posizionare pastiglie di garza pulite e sterili sul sito e sostituire ogni ora fino a svanire il sanguinamento. È necessario mantenere una dieta liquida e mangiare alimenti morbidi per le prime 24 ore, ma non succhiare il cibo oi liquidi attraverso una paglia. Se si verifica un gonfiore, tenere un pacchetto di ghiaccio contro la guancia accanto al sito della ferita, che aiuterà anche con il dolore. Seguite le istruzioni del medico e prendete qualsiasi antibiotico o farmaco di dolore, che potrà accelerare la vostra guarigione e ottenere la tua voce di canto più in fretta.

Problemi post-estrazione

Se non riesci a tornare a cantare entro una settimana, chiamare il proprio dentista o chirurgo per fare un appuntamento. I segni che indicano che il sito non è in grado di guarire correttamente includono il sanguinamento o la dissolvenza della presa per più di 48 ore, l’intorpidimento che persiste per più di un paio di giorni o una febbre che si accende o si manifesta dopo alcuni giorni, che può indicare un’infezione. Un dolore acuto lungo la tua mascella potrebbe essere un’indicazione della presa asciutta. Qualsiasi di questi problemi vi impedirà di poter cantare in modo efficace.