Può una macchina da esercitazione a vibrazioni danneggiare la schiena?

Le macchine di esercizio a vibrazioni sono progettate per essere a basso impatto e accessibili a persone di tutte le età e condizioni fisiche. Possono aiutare gli anziani e quelli con lesioni ad esercitare e lavorare fino alla forza senza causare dolore. I pareri variano in merito all’utilizzo di una macchina da esercizio a vibrazioni, che può aiutare o danneggiare la schiena e il corpo e che esiste una quantità insufficiente di prove scientifiche per sostenere una richiesta.

Le macchine per esercizi di vibrazione che puoi acquistare o potrebbero trovare presso la tua palestra locale si basano su macchine di esercizio a vibrazioni che gli astronauti russi hanno sviluppato e utilizzato nello spazio negli anni Sessanta e Settanta. Gli astronauti russi hanno usato queste macchine di esercizio di vibrazione per ritardare l’atrofia muscolare e l’abbassamento della densità ossea che può essere subìto nello spazio a causa della mancanza di gravità. Utilizzando macchine da esercizio a vibrazioni nello spazio, gli astronauti russi hanno potuto impostare un record mondiale per lunghi tempi nello spazio, rimanendo lì 432 giorni, a differenza degli americani, che erano in grado di rimanere nello spazio per soli 300 giorni. Le macchine da esercizio a vibrazioni erano in grado di aiutare gli astronauti russi a tenere le ossa ei muscoli più a lungo e esercitare le aziende manifatturiere hanno preso nota, sviluppando macchine per esercizi di vibrazione da utilizzare da persone regolari sulla Terra.

L’intensità delle vibrazioni muscolari fornite dalle vibrazioni può compromettere i muscoli non abituati all’esercizio fisico. Le macchine per esercizi di vibrazione, che vanno da circa $ 2.500 a $ 15.000 a partire da marzo 2011, prevedono allenamenti destinati a durare 10 o 15 minuti ma forniscono i vantaggi di un allenamento tre volte. Non utilizzare macchine vibrazioni per più di 15 minuti alla volta. L’uso eccessivo potrebbe danneggiare la schiena e altri muscoli a causa di estrema fatica muscolare.

Le macchine per esercizi di vibrazione lavorano creando contrazioni muscolari rapide e involontarie, consentendo ai muscoli di contrattare e ritirarsi molto più rapidamente di quanto sia possibile dall’esercizio fisico regolare. A una bassa impostazione di 30 vibrazioni al secondo, uno squat di 30 secondi sarebbe pari all’equivalente di eseguire manualmente 900 squat. Le macchine a vibrazione impegnano 90-100 per cento dei tuoi muscoli impegnati. In un allenamento regolare, si utilizzerebbe circa il 30 per cento dei tuoi muscoli impegnati. Anche il potenziale per il dolore alla schiena aumenta – se si muove in modo errato e tirando un muscolo posteriore, si potrebbe ripetere l’azione un multiplo di volte.

Le esercitazioni di vibrazioni possono aiutare varie condizioni mediche, incluse l’artrite, perché sono progettate per mettere meno stress sul corpo rispetto ad altre macchine da esercizio. Possono anche ridurre la produzione di cortisolo, un ormone dello stress che può farti guadagnare peso e rendere difficile per voi per perdere peso. Le macchine per esercizi di vibrazione possono anche aumentare la circolazione, aiutare a migliorare il tuo coordinamento e invertire gli effetti dell’osteoporosi. È importante tenere presente, tuttavia, che esistono diversi tipi di macchine con diverse velocità di vibrazione e alcune macchine e determinate velocità possono essere migliori di altre per le tue condizioni. Mentre alcuni consigliano le vibrazioni per il dolore cronico, come il dolore alla schiena, le macchine possono causare dolori alla schiena, mal di testa e forse anche danni al cervello da troppa vibrazione del cervello. È importante consultare il proprio medico prima di iniziare ad utilizzare una macchina per esercizi di vibrazione.

Genesi

Tempo di allenamento ridotto

Contrazioni muscolari rapide

Vantaggi e danno