Può olio di vitamine aiutare macchie scure della pelle?

La vitamina E è una vitamina solubile in grassi che possiede potenti proprietà antiossidanti. Inoltre, la vitamina E funziona nel sistema immunitario e aiuta nella riparazione dei tessuti. Gli integratori di oliva Vitamina E vengono utilizzati per trattare una serie di condizioni, tra cui macchie scure sulla pelle. Gli Istituti Nazionali di Salute affermano che l’olio di vitamina E ha dimostrato l’efficacia nel trattamento delle fotofere, dei disturbi della pigmentazione e della guarigione delle ferite.

Cause di macchie scure

Spuntini scuri sulla pelle, chiamati anche macchie di fegato, di solito appaiono sulle aree esposte al sole del corpo. Le macchie di fegato sono macchie piatte e giallastre che assomigliano a grandi lentiggini. Le cause dei punti epatici includono l’invecchiamento, l’esposizione al sole cronico, il tipo di pelle e la sua disposizione ereditaria. Il metabolismo del corpo cambia quando invecchiamo e il fegato non può essere in grado di liberare il corpo di tutte le tossine, che possono causare macchie. I luoghi più comuni per i punti epatici sono le aree che hanno la massima esposizione al sole, come il viso, la parte posteriore delle mani, degli avambracci, della fronte e delle spalle.

Vantaggi dell’olio di vitamina E

Come supplemento, l’olio vitamina E protegge le membrane cellulari, in particolare la pelle, il cuore, i nervi, i muscoli e le cellule del sangue. L’olio di Vitamina E può anche ridurre l’invecchiamento cellulare, prevenire il coagulazione anormale del sangue e inibire la crescita delle cellule tumorali. L’indennità dietetica raccomandata per la vitamina E per gli adulti sani è di 15 milligrammi al giorno – circa 30 unità internazionali.

Uso dell’olio di vitamina E per macchie scure

Per il trattamento di macchie scure sulla pelle, il sito web Health 911 raccomanda oralmente di prendere un 400 I.U. Capsule di olio di vitamina E ogni giorno e di notte, perforando un’altra capsula e strofinando l’olio direttamente sulle macchie, lasciandola in una notte. L’olio di germe di grano è una delle forme più naturali della vitamina E. Tritare l’olio direttamente sulle macchie e massaggiarlo nel tessuto. Prendi in considerazione che i punti del fegato richiedono anni per formarsi e ci vorrà del tempo per liberarsene. Il tempo necessario per sbarazzarsi dei punti varia a seconda di ciascuno.

considerazioni

Le macchie di fegato in generale non presentano rischi per la salute. Se i punti cambiano in forma e colore, parlare immediatamente al medico, in quanto possono essere una forma di cancro della pelle. Alcuni punti potrebbero richiedere che la criosurgia o la terapia laser siano rimossi. I dosaggi di supplementi di vitamina E superano i 1200 I.U. Può interferire con il metabolismo e l’assorbimento delle vitamine A e K. Parlare con il medico prima di utilizzare l’olio vitaminico E per qualsiasi condizione.