Può l’assunzione di sale basso aumentare le onde di bulging sulle vostre mani?

Ci sono una serie di motivi per le sporgenze – o vene varicose sul retro delle mani, e nonostante le lesioni cosmetiche che si possono avere, queste vene sono di solito innocue. Purtroppo, queste vene vengono tipicamente con l’età, quindi niente può completamente impedire loro. Ma a volte un cambiamento nella dieta può aiutare. Una dieta inferiore al sodio potrebbe contribuire a ridurre le dimensioni delle vene nelle tue mani, ma solo se il gonfiore associato al sodio è uno dei fattori che contribuiscono al tuo problema.

Quali sono le vene varicose?

Le vene varicose sono classificate come grandi vene bulging o vene più piccole, blu-viola che sono salite alla superficie della vostra pelle. Ciò avviene quando una vena è danneggiata. Tipicamente le vene permettono solo il sangue di pompare in una direzione, ma se la vena è danneggiata, il sangue potrebbe scorrere all’indietro, causando che le vene venissero rigonfiate o appaiono prominentemente sulla pelle. Questo si verifica più spesso nelle gambe, ma non è limitato ad una zona. Molte persone hanno queste vene sulle loro mani e l’aspetto aumenta di solito con l’età.

Cause delle vene varicose

Mentre l’età è probabile la causa delle vene bulging sulle tue mani, un certo numero di cose potrebbero contribuire. La gravidanza, l’invecchiamento, l’inattività e il gonfiore sono cause comuni, ma una malattia come un tumore o un coagulo di sangue potrebbe essere la causa. La dieta può contribuire alle vene varicose, ma non è la sola causa, solo un fattore che contribuisce. Chieda al medico le tue vene varicose.

Come la dieta può influenzare le vene varicose

Se la vostra dieta è alta in sodio, può aumentare il gonfiore che porta alle vene varicose. Il sodio è necessario in piccole dosi perché aiuta a regolare l’equilibrio dei fluidi nel tuo corpo, trasmette gli impulsi nervosi e aiuta la contrazione e il rilassamento dei muscoli. Tipicamente, i reni regolano la quantità di sodio liberata nel flusso sanguigno, ma se non lo fanno, il corpo conserverà più acqua. Ciò provoca un aumento del volume del sangue, che mette il ceppo sulle vene e li provoca a gonfiarsi.

Come una dieta a basso contenuto di sodio può aiutare

Il sodio potrebbe non essere necessariamente il motivo per le tue vene bulging, ma alcune persone sono più sensibili al sodio sodio rispetto ad altri e notano gonfiore dopo avere troppo. La persona media dovrebbe consumare 2.300 mg di sodio al giorno – 1.500 mg se sono oltre i 51 anni o hanno diabete, alta pressione sanguigna o malattie renali. Gli alimenti che contengono la maggior parte del sodio tendono ad essere confezionati e trasformati, ma anche i cibi naturali possono contribuire alla vostra assunzione totale di sodio. Leggere le etichette se desiderate una dieta a basso contenuto di sodio e consultate un nutrizionista se avete bisogno di aiuto.