Posso prendere biotina e vitamina C insieme?

Le vitamine sono sostanze nutritive che si trovano negli alimenti. Anche in piccole dosi, essi sono essenziali per le funzioni vitali del corpo e la buona salute generale. Le vitamine sono solubili in grasso o in acqua. Biotina e vitamina C sono entrambe vitamine idrosolubili che il corpo non produce da solo. Sia la biotina che la vitamina C si verificano naturalmente negli alimenti e sono disponibili come integratori vitaminici in molte forme. Prendendo integratori di biotina e assumendo la vitamina C possono avere molti benefici per la salute, sia che li prendete da soli o insieme.

Fatti di Biotin

La biotina, nota anche come vitamina H o B-7, è un membro della famiglia di vitamina B. La biotina aiuta il tuo corpo a trasformare il cibo in carburante, oltre a aiutare a metabolizzare i grassi e le proteine. Biotina e le altre vitamine del complesso B sono necessarie per il funzionamento efficiente del sistema nervoso. Garantiscono anche gli occhi, il fegato, la pelle ei capelli sani. Prendendo il supplemento può diminuire la suddivisione, la rottura e la rottura delle unghie, aiutandole a crescere più a lungo. Nulla che la vitamina C compie nel tuo corpo è a croce con quello che fa la biotina.

Fatti di vitamina C

La vitamina C supporta il sistema immunitario, sebbene l’esatto meccanismo dietro questo non sia completamente compreso. La vitamina C è importante per la capacità del corpo di rendere la norepinefrina, che è fondamentale per la funzione del cervello. Inoltre svolge un ruolo importante nella produzione di collagene, che aiuta a costituire i vasi sanguigni, le ossa, i legamenti e i tendini. Il ruolo più noto della vitamina C è quello di un antiossidante. Secondo l’Istituto Linus Pauling, la vitamina C in piccole quantità protegge le molecole essenziali del tuo corpo da radicali liberi che possono danneggiare il DNA e l’RNA, portando ad alcune delle complicanze dell’invecchiamento e di alcuni tipi di cancro. Nulla che la vitamina C è a scopi trasversali con quello che serve per la biotina.

fonti

La biotina si presenta naturalmente in mandorle, banane, fagioli, piselli neri, lieviti di birra, cavolfiori, tuorli d’uovo, legumi, funghi, noci di noci, arachidi, pecan, sardine, soia e noci. È inoltre disponibile in forma supplementare. La vitamina C può essere trovata nella sua più alta concentrazione di agrumi come limoni, lime, pompelmi e arance. Si presenta anche in broccoli, patate e pomodori e in concentrazioni molto elevate in fragole e peperoni dolci. La vitamina C è disponibile anche negli integratori. Nessuno di questi alimenti deve essere accoppiato attentamente.

Avvertenze

Prendendo troppo di qualsiasi cosa può causare problemi, anche se non ci sono effetti collaterali noti di prendere troppo biotina. Non mangiare bianchi di uova crudi quando prendono integratori di biotina perché contengono una proteina chiamata avidina, che interferisce con il suo assorbimento. Troppo vitamina C è stata osservata negli studi in vitro per causare eventuali difetti di nascita, ma nella popolazione generale è raro che chiunque soffre di problemi con la vitamina C. La presa di quantità adeguate di biotina e vitamina C non dovrebbe causare problemi tutti.