Patate bollenti il ​​modo giusto per l’insalata di patate

Il modo in cui si cucinano le patate per l’insalata di patate può rendere o rompere questo classico estivo. Boilli troppo a lungo e si può ottenere un’insalata fungosa con la trama di purè di patate. Lo skimp sulla cottura e le vostre patate possono diventare croccanti come il sedano. Alcuni semplici passi ti aiuteranno a bollire le patate nel modo giusto, quindi la tua insalata sarà sempre un vincitore.

Scegli la patata giusta

La tua insalata non risolverà se inizia con il tipo sbagliato di patate. Le patate di Russet sono ottime per la cottura e la macinazione, ma non sono ideali per l’insalata di patate a causa del loro elevato contenuto di amido. Sceglie invece una varietà cerosa come gli oro Yukon, la beatitudine rossa o le patate fritte.

Preparazione

Dadi le patate in pezzi grandi e uniformi. I formati irregolari cucineranno a tassi diversi, il che rende la consistenza incoerente. Mettere le patate in un grande vaso con un fondo pesante e aggiungere abbastanza acqua fredda per coprirle. Saltare generosamente l’acqua, se aspettate di vestire l’insalata per aggiungere sale, le patate mancheranno di sapore.

cucinando

Mettere il piatto su calore medio e coperchio. Portare l’acqua a bollire e ridurre immediatamente il calore. Mescolare le patate senza il coperchio finché non sono abbastanza morbide per essere forato con una forchetta. Scolare in un colino e scossa in acqua di ghiaccio per fermare il processo di cottura. Una volta che le patate si sono raffreddate completamente è possibile aggiungere gli altri ingredienti, oppure refrigerarli durante la notte e vestirvi il giorno successivo.

Per sbucciare o non sbucciare

Anche se l’insalata di patate classica richiede patate sbucciate, puoi anche andare rustico lasciando le pelli accese. Le pelli di patata hanno fibre e sostanze nutritive supplementari non solo nella carne. Se si sceglie di sbucciare le patate, ci sono due opzioni. È possibile sbucciarli prima di tagliarli, oppure far bollire con le pelli sopra e utilizzare un tovagliolo di carta per strofinare delicatamente la pelle dopo che le patate si sono raffreddate.