La vitamina b-12 causa ocd peggioramento?

La vitamina B-12 è una vitamina idrosolubile che serve molti scopi importanti nel tuo corpo. La vitamina B-12 contiene il cobalto minerale e può essere indicato come cobalamina. Il disturbo ossessivo-compulsivo, o OCD, è un disturbo d’ansia caratterizzato da pensieri incontrollabili – ossessioni – e comportamenti ripetitivi, rituali – compulsioni. La vitamina B-12 non peggiora i sintomi del disturbo ossessivo-compulsivo.

Vitamina B-12

La vitamina B-12 è strettamente correlata ad un’altra vitamina B, folata e necessaria per il corretto funzionamento degli enzimi dipendenti dal folato. La vitamina B-12 è necessaria per gli enzimi che aiutano nella sintesi di un nuovo DNA e sono quindi necessari per la crescita e il rinnovamento cellulare. La guaina mielinica che insula gli assoni delle fibre nervose nel sistema nervoso è mantenuta in parte da B-12. La vitamina B-12 è anche importante per l’attività e il metabolismo delle cellule ossee.

Fonti di B-12

La vitamina B-12 si trova quasi esclusivamente in carne animale o in prodotti derivati ​​dagli animali. Il latte e il formaggio sono buone fonti di B-12, come le uova. Vegani o persone che limitano l’assunzione di alimenti derivati ​​da animali dovrebbero consumare latte di soia fortificato con vitamina B-12 o assumere integratori vitaminici B-12 per garantire un’adeguata assunzione.

Disturbo ossessivo compulsivo

I pensieri indesiderati che caratterizzano l’OCD causano ansia e i comportamenti rituali sono destinati ad alleviare i sentimenti stressanti. Le persone che hanno OCD possono riconoscere che i loro pensieri e comportamenti sono irragionevoli e cercano di ignorarli o nasconderli. I medici trattano tipicamente OCD con una classe di farmaci conosciuti come inibitori selettivi di reuptake della serotonina, o SSRIs.

B-12 e OCD

Uno studio pubblicato nel giornale del luglio 1988 “Acta Psychiatrica Scandinavica” ha esaminato la vitamina B-12 e il suo ruolo nella fisiopatologia di OCD. Questo studio ha dimostrato che i pazienti con OCD hanno maggiori probabilità di avere una carenza di vitamina B-12 rispetto ai pazienti del gruppo di controllo che non hanno avuto OCD. Uno studio dell’ottobre 2005 pubblicato nella rivista “Psichiatria e Neuroscienze Cliniche” ha rilevato che i livelli di folato, una vitamina strettamente correlata a B-12, erano depressi nei pazienti con OCD. Parlate con il proprio medico prima di iniziare qualsiasi integratore vitaminico.