I test del sangue per controllare il tuo metabolismo

Ci sono composti chimici nel tuo corpo responsabili di reazioni metaboliche che permettono al corpo di funzionare correttamente e di creare energia. Le discussioni di queste reazioni riempiono libri di testo e riviste scientifiche, ma in una definizione sintetica molto elementare, il metabolismo è la costruzione e la rottura di composti mediante enzimi specifici attraverso reazioni biochimiche per creare energia per sostenere la vita. Quando c’è una disfunzione metabolica, è probabile che si verifichi uno squilibrio chimico causato da una condizione specifica, un disturbo genetico o una dieta. È possibile eseguire un test del sangue del pannello metabolico di base per determinare l’origine del problema. La prova è costituita da otto anilati: glucosio, sodio, potassio, cloruro, bicarbonato, azoto di sangue e creatinina. Questo test può essere ordinato come parte di un esame fisico di routine o potrebbe essere ordinato se il medico sospetta di avere una certa condizione come malattie renali o diabete.

Glucosio

Il glucosio è uno zucchero che il tuo corpo converte in energia attraverso vari processi metabolici come il ciclo dell’acido citrico, la glicolisi, la glicogenolisi, la gluconeogenesi e il percorso di pentosa fosfato. Il tuo muscolo, cervello e globuli rossi si basano sul metabolismo del glucosio in energia. Il test del sangue del glucosio, se anormale, indica l’ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue) o l’iperglicemia (ipertensione), che aiuta nella diagnosi del diabete. Il medico prenderà il campione del sangue per il glucosio dopo che ti ha fatto veloce per otto o dieci ore prima. I livelli normali del sangue del glucosio a digiuno sono da 70 a 99 mg / dL. I livelli di glucosio a 126 mg / dl o superiore sono indicativi del diabete. Tuttavia, il vostro medico raccoglierà più di una lettura di glucosio al sangue alto prima di diagnosticare il diabete.

Calcio

Il calcio è un minerale necessario per molte funzioni metaboliche. Permette di contrattare i muscoli, mantiene il tuo cuore battendo e aiuta a coagulare sangue. Il test metabolico del sangue per il calcio valuta solo quanto calcio sia nel sangue, non il tuo calcio totale del corpo, che è principalmente nelle vostre ossa. I risultati di un test di calcio nel sangue determineranno se la ghiandola e i reni paratiroidi funzionano correttamente. La ghiandola paratiroide è fondamentalmente responsabile del mantenimento dei livelli di calcio nel sangue. Può capire quando il calcio del sangue è basso e attiverà un ormone che causerà l’osso per liberare il calcio nel sangue. I livelli totali di calcio del sangue normale per un adulto devono essere compresi tra 9,0 e 10,5 mg / dL. Se i livelli di calcio sono al di sopra di tale range, si può avere una ghiandola paratiroide eccessiva. In alternativa, se i livelli di calcio sono inferiori al normale, potrebbe essere una ghiandola paratiroide sotto azione.

elettroliti

Gli elettroliti nel corpo che sono tipicamente misurati dal pannello metabolico metabolico sono sodio, potassio, cloruro e bicarbonato. Gli elettroliti sono minerali positivamente o negativamente caricati che scorrono nel sangue. La dieta influenza direttamente i livelli di elettrolita, nonché il tuo stato di idratazione. Alcuni ormoni sono noti anche per influenzare i livelli di elettrolita nel sangue. I test elettrolitici analizzati singolarmente non possono suggerire una specifica anomalia. Tipicamente, per determinare eventuali anomalie metaboliche, verrà utilizzato il test di gap anionico, che utilizza i risultati combinati dei singoli test. Il gap di anione è la differenza tra le anioni cariche positivamente, il sodio e il potassio e le anioni cariche negative, il cloruro e il bicarbonato [anione gap = (sodio + potassio) – (cloruro + bicarbonato)]. “Il manuale di diagnosi e test di laboratorio di Mosby” elenca un gap di anione normale in 16 ± 4 mEq / L. Livelli più elevati indicano che il corpo è più acido. Le malattie associate a maggiori anioni sono la cataacidosi diabetica e alcolica e l’acidosi lattica. Diminuiti livelli indicano che il corpo è più alcalino a causa di diverse condizioni che includono l’ingestione di troppa antiacidi, vomito cronico e alcalosi metabolica

Azoto e azoto e creatinina

L’azoto di urea del sangue (BUN) viene utilizzato con il test di creatinina per determinare quanto i reni riescono a filtrare i rifiuti prodotti dal sangue prodotto da vari processi metabolici. Il medico può ordinare questi test insieme al pannello elettrolitico per avere una comprensione completa di come funzionano i reni. Un medico studierà il rapporto tra il tuo BUN e il livello di creatinina del sangue per determinare i livelli anormali. Un rapporto normale è compreso tra 10: 1 e 20: 1. I rapporti più elevati sono causati da flusso sanguigno ristretto ai reni, disidratazione, dieta ad alta proteina o sanguinamento gastrointestinale. I bassi rapporti normali possono indicare la malnutrizione o la malattia del fegato.