Differenza tra la pallacanestro maschile e femminile

Ci sono poche differenze tra la pallacanestro maschile e femminile, molte delle quali hanno a che fare con le regole. Includono anche lo stile di gioco e la sua popolarità complessiva. Mentre entrambi i giochi degli uomini e delle donne dipendono dai giocatori che hanno livelli di abilità elevati, gli uomini tendono a segnare qualche altro punto.

Formato della sfera

La dimensione della palla nella pallacanestro femminile varia da 28 1/2 a 29 pollici nella circonferenza. Il basket nella partita degli uomini è tra i 29 ei 30 pollici. Le mani delle donne sono più piccole delle mani degli uomini in media, quindi è più facile per le donne gestire la palla più piccola.

Colpo a tre punti

Il cesto a tre punti è parte integrante della pallacanestro maschile e femminile. Nel gioco del college, la linea a tre punti degli uomini è di 20 piedi da 9 pollici dal bordo mentre l’arco femminile è di 19 piedi 9 pollici di distanza. Allo stesso modo, la linea a tre punti della NBA varia da 22 a 23 piedi 9 pollici, mentre l’arco WNBA misura 20 piedi, 6 1/4 pollici dal cerchio. Secondo il “San Pietroburgo Times”, gli uomini universitari effettuano circa il 35 per cento dei tentativi a tre punti in media, mentre i colleghi femminili fanno circa il 32 per cento.

Stile di gioco

Gli stili di gioco variano notevolmente per le squadre degli uomini e delle donne, a seconda del loro personale. I giochi maschili tendono ad avere più punteggio – circa cinque punti per gioco a livello universitario – e gli uomini sparano un po ‘meglio dal campo, anche se il tiro a tiro libero è di pari passo. Poiché gli uomini sono più alti, gli uomini possono dullare la palla e giocare al di sopra del bordo.

Regola di Backcourt

Nella pallacanestro universitaria degli uomini, la palla deve attraversare la linea a metà corsa in 10 secondi e la squadra offensiva deve sparare entro 35 secondi dall’ottenimento del possesso. La pallacanestro universitaria femminile non impiega la regola di 10 secondi, anche se c’è un orologio da 30 secondi sia nel college che nella WNBA. La NBA ha un orologio di 24 secondi.

Popolarità

Il college degli uomini e il basket professionale è stato uno sport principale negli Stati Uniti fin dagli anni ’40. Le donne hanno giocato per tanto tempo, ma lo sport non è diventato popolare fino alla metà degli anni ’80. Il numero dei partecipanti e dei voti televisivi è significativamente superiore a quello delle donne. Per esempio, la pallacanestro degli Stati Uniti dell’Ohio State University ha una media di oltre 15.000 fan per partita, mentre la squadra femminile ha una media di circa 3.510 per partita. Questo è un differenziale comune tra molte squadre di college importanti, ma ci sono eccezioni. Ad esempio, Lady Volunteers di Tennessee vendono regolarmente e spesso attirano più folle rispetto alla squadra degli uomini. Lady Huskies di Connecticut disegna la folla, come la squadra degli uomini.