Differenza tra bevande sportive e bevande energetiche

C’è una grande differenza tra bevande sportive e bevande energetiche nei loro ingredienti, finalità e pubblico. Nonostante questo, il fatto che entrambi forniscono una fonte di energia provoca una certa confusione, specialmente tra gli atleti, a quale è la bevanda più appropriata. Tuttavia, una volta capito la differenza tra le bevande sportive e le bevande energetiche, vedrai che anche questo singolo tratto-in-comune non è altrettanto simile a quanto possa apparire.

Gli ingredienti di importanza nelle bevande sportive sono carboidrati e elettroliti. Gli ingredienti comuni di carboidrati includono glucosio, polimeri di glucosio, saccarosio e fruttosio in concentrazioni che vanno dal 4 all’8%. Mentre ogni ingrediente esegue una funzione specifica, insieme determinano la velocità alla quale la bevanda assorbe dal piccolo intestino. In generale, maggiore è il percentuale dei carboidrati presenti nella bevanda sportiva, più lento è il tasso di assorbimento. Gli elettroliti comprendono sodio, in una concentrazione di circa 10-25 millimoli per litro, potassio e talvolta magnesio. Gli elettroliti aiutano ad assorbire e aiutano a mantenere l’equilibrio di sodio-potassio nei fluidi corporei.

L’ingrediente principale di importanza in una bevanda energetica è solitamente la caffeina. Mentre la concentrazione di caffeina in un 8- to 12-oz. La bottiglia è di circa 72-150 mg, l’Università di California Davis riferisce che le bottiglie di dimensioni maggiori possono contenere fino a 294 mg. Gli ingredienti comuni che di solito vedete in concentrazioni minori sono guarana, che contiene anche caffeina e ginseng, che aumenta l’effetto della caffeina e dello zucchero.

Mentre ognuno ha un effetto sui livelli di energia, le bevande sportive e di energia forniscono questa energia in modi diversi. I carboidrati nelle bevande sportive alimentano i muscoli, mentre gli elettroliti forniscono sostanze chimiche essenziali da perdere sudando. Questo è il tipo di energia che consente di sostenere l’attività fisica per periodi più lunghi. Al contrario, la caffeina influenza il tuo sistema nervoso centrale e quindi il tuo cervello. In questo modo, la caffeina fornisce un tipo di pseudo-energia a breve termine, poiché la tua mente dice al tuo corpo di andare se hai o no la capacità fisica di farlo. Quando gli effetti della bevanda energetica iniziano a diminuire, così il tuo livello energetico.

Le organizzazioni sportive quali le Olimpiadi hanno opinioni forti sull’uso di bevande sportive e di energia. Mentre Olympic.org estrae i vantaggi delle bevande sportive, chiamandole sicure ed efficaci, non bastano anche le bevande energetiche. Di particolare preoccupazione, secondo Olympic.org, è l’effetto che le bevande energetiche possono avere sul tuo corpo se si combinano con l’alcool. A partire dal 2010 la caffeina non è in alcun elenco di sostanze vietate, ma l’Agenzia Mondiale Anti-doping include la caffeina nel suo programma di monitoraggio e sta valutando il suo potenziale come sostanza che migliora la performance.

Bevande sportive Ingredienti di importanza

Bevande energetiche Ingredienti di importanza

Effetto sull’energia

considerazioni