Conta il v8 come servire di verdure?

I succhi V8 vengono in una varietà di sapori e combinazioni. La verdura originale V8 è una combinazione di otto verdure, ma la società produce anche miscele ad alta fibra, nonché succhi di frutta. Se non ti piace mangiare verdure e non hai il tempo di fare i propri succhi freschi, V8 può offrire un’alternativa semplice e veloce.

Verdure

Secondo il sito ufficiale del V8, un 8 oz. Il serving dei succhi di V8 originali conta come due porzioni di verdure. Tuttavia, i succhi non devono essere usati come sostituti per verdure fresche e complete. Secondo esperto di nutrizione, il dottor Timothy S. Harlan, che gestisce il sito del Dr. Gourmet, il V8 e altri cocktail di succo di verdure non sono una buona scelta nutrizionale se confrontata con l’intera frutta o verdura. Beviamo succhi di frutta è meglio che mangiare niente verdure, ma è meglio combinare i succhi di frutta con prodotti freschi.

differenze

V8 consiste principalmente di succo di pomodoro, con sette altre verdure aggiunte per fornire nutrizione e sapore supplementari. Quelle altre cinque verdure comprendono barbabietole, sedano, lattuga, carote, spinaci, crescione e prezzemolo. Un unico piccolo pomodoro contiene circa 1,5 g di fibre. Aggiungere a ciò la fibra che si otterrebbe dalle altre verdure se li mangiate crudi e il tuo contenuto di fibre potrebbe essere di grammi diversi. Tuttavia, un 8 oz. Il bicchiere di V8 contiene solo 2 g di fibra.

Nutrienti

V8 contiene vitamine e altre sostanze nutritive, ma la quantità è inferiore a quella che si troverebbe nell’intero vegetale. Un 8 oz. Il serving di V8 100% di succo di verdure contiene il 40 per cento dei vostri bisogni giornalieri di vitamina A e il 120 per cento della vitamina C. Tuttavia, non ci sono altre vitamine presenti, come E o acido folico, che si troverebbe in verdure fresche.

svantaggi

Il succo di V8 è alto in sodio. La varietà vegetale originale contiene 420 mg di sodio. Questo è circa il 20 per cento della quantità massima consigliata per gli adulti, ossia 2,300 mg al giorno. Le verdure fresche contengono molto poco sodio. Ad esempio, un pomodoro grezzo contiene 3 mg di sodio.