Ci sono alimenti naturali che contribuiranno a addensare il sangue?

La vitamina K, il calcio e lo zinco sono tutti necessari per le reazioni nel tuo corpo che causano sangue addensare e coagulare, in modo da mangiare cibi ricchi di questi nutrienti può essere utile per addensare il sangue. Mentre le carenze nutritive possono rendere più probabile il sangue sottile, alcune altre condizioni sanitarie potrebbero anche causare questa condizione. In questi casi, il cibo da solo non addensare il sangue, quindi parlare con il medico se sei preoccupato che il tuo sangue potrebbe essere sottile per arrivare alla base del problema.

A volte viene utilizzata la vitamina K per limitare il rischio di sanguinamento eccessivo in determinate condizioni, secondo l’Università di Maryland Medical Center. Le donne hanno bisogno di almeno 90 microgrammi di vitamina K al giorno e gli uomini richiedono almeno 120 microgrammi. Le verdure a foglia verde cucinate sono tra le migliori fonti di vitamina K. Un serving di 1/2-tazza di cavolo cotto fornisce il 664% del valore giornaliero per la vitamina K. La stessa quantità di verdure di spinaci cotti o di senape darà anche più di 500 Percentuale del DV, e verdi di barbabietole, collard, verdure di rapa, verdure svizzere e dente di leone hanno più del 100 per cento del DV per servire.

Gli adulti necessitano di almeno 1.000 milligrammi di calcio al giorno. I prodotti lattiero-caseari sono tra le migliori fonti. Una tazza di latte basso contenuto di latte fornisce il 31 per cento del DV, e la stessa quantità di yogurt pianura non fatta ha il 49 per cento del DV. Ogni oncia di mozzarella non fatta contiene il 29 per cento del DV. Altri alimenti con piccole quantità di calcio includono pesce in scatola, mandorle, broccoli, verdure a foglia verde, tofu e okra.

Le donne hanno bisogno di almeno 8 milligrammi di zinco al giorno e gli uomini richiedono almeno 11 grammi. Il frutti di mare è una delle migliori fonti, con un’ostrica di 3 once che fornisce 445 per cento del DV e la stessa quantità di granchio o aragosta che offre più del 40 per cento del DV. Il manzo e l’agnello contengono oltre il 30 per cento del DV per servire e la carne di maiale ha circa il 28 per cento del DV per servire. Altri alimenti che forniscono piccole quantità di zinco includono noci, semi, fagioli, funghi, spinaci e pollo.

Per la prima colazione, disponete di una ciotola di yogurt non tostato sormontata da una spruzzata di noci e di mirtilli secchi, che contengono una piccola quantità di vitamina K. Servite di manzo magro con un bicchiere di latte e un’insalata di spinaci contenenti funghi, semi di girasole e un piccolo Quantità di formaggio triturato a basso contenuto di grassi per la cena. I vegetariani possono fare un cavolo di caldo e tofu mescolati con una spruzzata di noci.

Cibi ricchi di vitamina K

Alimenti ad alto contenuto di calcio

Cibi ricchi di zinco

Idee di sangue-denso