80/10/10 dieta alimentare cruda

A differenza delle sempre più popolari diete a basso contenuto di carboidrati, la dieta 80/10/10 incoraggia effettivamente di includere grandi quantità di carboidrati nella vostra dieta quotidiana. Il piano alimentare, creato dal dottor Douglas Graham, è una dieta cruda a base di piante, in cui la frutta gioca il ruolo principale. Parla prima con il medico per essere sicuri che il piano sia giusto per te dato la tua storia di salute.

Come funziona la dieta

La dieta 80/10/10 è fatta di 80% di carboidrati, 10% di proteine ​​e 10% di grassi. Una gran parte dei carboidrati che mangiate è frutta. Per esempio, Graham consiglia di mangiare frutta succosa per la prima colazione, frutta più dolce per il pranzo e quantità illimitate di frutta acida prima di una cena a base di verdure. Il resto dei vostri carboidrati provengono da noci e semi. La dieta include anche l’esercizio quotidiano e almeno tre giorni di allenamento di forza. Graham raccomanda anche di ottenere un sacco di sonno e qualche esposizione alla luce naturale del sole ogni giorno.

Alimenti che puoi e non puoi mangiare

Il novanta al 97 per cento dei carboidrati che si mangia nella dieta sono frutta, dal 2 al 6 per cento sono da verdure verdognole e sedano, mentre i rimanenti carboidrati sono da qualsiasi altro cibo greggio, osserva Graham. Qualsiasi tipo di frutta è incluso nella dieta, quindi sei libero di scegliere le varietà che ti piace di più. Sono consentiti anche lattuga, spinaci, cavoli e altri verdure a foglia, avocado, peperoni e pomodori. Materie prime e semi sono ciò che contribuisce al grasso e alla proteina alla dieta. Poiché la dieta 80/10/10 è una dieta cruda, non si può mangiare niente di cotto, compreso la carne. Sodas e altri alimenti trasformati sono anche fuori limite.

Benefici della dieta

Mangiare frutta e verdura è un beneficio per la dieta 80/10/10. Riempire la vostra dieta con un sacco di prodotti freschi è un modo per ridurre il rischio di infarto, ictus e alcuni tipi di cancro, secondo il Dipartimento dell’Agricoltura Usa. L’assunzione di frutta e verdura fresca è associata anche alla pressione arteriosa più bassa e un rischio ridotto di calcoli renali e osteoporosi. Avrai anche una ricchezza di sostanze nutritive chiave, tra cui fibra, potassio e vitamina C.

Svantaggi della dieta

La poca quantità di frutta che ti serve mangiare può essere scoraggiante per molte persone. Ad esempio, potrebbe essere necessario mangiare 4 chili di anguria a un pasto per ottenere il numero di calorie che ti serve, Note di Everydiet.org. Si potrebbe anche sperimentare carenze nutrizionali. Ad esempio, potrebbe diventare carente nelle proteine ​​e una carenza di proteine ​​può interferire con l’emoglobina normale, l’anticorpo, le funzioni ormonali e digestive, nonché inibire l’assorbimento normale delle sostanze nutritive. Alcune persone che seguono la dieta potrebbero anche diventare carenti in zinco, selenio e vitamina B-12, una sostanza nutritiva essenziale per la funzione del cervello e la formazione di globuli rossi.